Vai al contenuto

Attivazione Centro Operativo Comunale (C.O.C.) nei giorni 30 e 31/01/2017 per i Festeggiamenti Patronali. Decreto Sindacale n. 2477 del 30.01.2017

IL SINDACO

Premesso che nei giorni 30 e 31 gennaio 2017 il territorio comunale sarà interessato dai festeggiamenti in onore del Santo Patrono, evento a rilevante impatto locale, che, si concretizzerà, con “ la Accensione della Pira, in C.da Paparazio, la Fiera Mercato sulla vie della 167 Bis, la Solenne Processione del Santo Patrono, che, dalle ore 13,30 alle ore 19,00 attraverserà l’intero centro abitato, la Accensione dei Fuochi Pirotecnici ”;

Considerato che tale manifestazione, potrebbe causare ripercussioni con il considerevole afflusso di persone e con la istituzione di limitazioni di sosta e di circolazione veicolare, tanto da poter essere definito “ Evento ad Alta Affluenza di Pubblico ”;

Preso atto che, nella sua qualità di Autorità Locale di Protezione Civile, per esaminare l’organizzazione e l’attuazione dei Festeggiamenti Patronali in argomento, ha provveduto a convocare il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) nei giorni 16, 24, 25 e 28 gennaio 2017, unitamente a “ Dirigente Commissariato P.S., Comandante Stazione Carabinieri, Comandante Prov.le Vigili del Fuoco, Comandante Sezione Aerea GdF, Presidente Comitato Festeggiamenti e Capo Settore C.le SUAP;

Visti i verbali delle citate riunioni del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) che qui si intendono riportati per farne parte integrante e sostanziale del presente atto.
Vista le nota n. 31407 del 16.12.2016, con cui il Comandante P.M., ha evidenziato la necessità di dover far ricorso, in detta occasione, all'ausilio dei Volontari di Prot. Civ.;

Considerato che l’istituzione del C.O.C. costituisce il presupposto essenziale in base al quale l’Amministrazione Comunale può disporre di ricorrere all'impiego delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile iscritte nell'Elenco regionale, che potranno essere chiamate a svolgere i compiti ad esse affidati nel rispetto della normativa vigente, nonché della Direttiva PCM, Dipartimento della Protezione Civile, n. 5300 del 13 novembre 2012;

Atteso che si rende necessaria l’attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) istituito con Decreto Sindacale n. 28673 del 17.11.2016;

Visto:
- la Legge Regionale 10 .3.2014, n. 7 "Sistema Regionale di Protezione Civile, ed il Regolamento Regionale 11.2.2016 - "Disposizioni relative al volontariato di protezione civile della Regione Puglia",
- il Piano Comunale di Protezione Civile – Eventi a Rilevante Impatto Locale,
- la Direttiva PCM, Dipartimento Protezione Civile, n. 5300 del 13.11.2012;

ORDINA

di Attivare il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) dalle ore 14,00 di lunedì 30.01.2017 alle ore 22,00 di martedì 31.01.2017, per consentire l’impiego delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile iscritte nell'Elenco regionale, per svolgere i compiti ad esse affidati nel rispetto della normativa vigente, nonché della Direttiva PCM, Dipartimento della Protezione Civile, n. 5300 del 13 novembre 2012;

I componenti del C.O.C., a seguito di detta attivazione, si riuniranno, preliminarmente, presso la Sala Giunta, con successivo proseguimento presso il Comando di Polizia Municipale, fino alle ore 22,00 di martedì 31 gennaio 2017.

Dalla Residenza Comunale, addì  30 gennaio 2017

                                                                                     IL SINDACO 

                                                                                 Avv. Ciro D’ALO’

IL Capo Settore Prot. Civ.

P.T.I. Ciro TODISCO

Accessibilità