Vai al contenuto

Organizzazione

Il : Regolamento Comunale del Servizio Protezione Civile (S.C.P.C., approvato con Deliberazione C.C. 42 del 09.07.2007 ) disciplina, nel rispetto del quadro normativo di cui alla legge n. 225/92 e D. Leg. 267/2000, la costituzione, l’organizzazione e la gestione del Servizio Comunale di Protezione Civile, struttura composita e multisettoriale permanente con il compito di provvedere alla tutela dell’integrità della vita, dei beni, degli insediamenti e dell’ambiente, da danni o pericolo di danni derivanti da calamità naturali, catastrofi o altri eventi calamitosi, in atto o in previsione.

Contraddistinguendosi con i simboli del Comune e della Protezione Civile, il S.C.P.C. si identifica con il Comune stesso che per legge è Componente del Servizio Nazionale di Protezione Civile. Il S.C.P.C., sia in fase di emergenza qualunque sia il livello istituzionale attivato, sia in fase di attività ordinaria, è sotto l’autorità del Sindaco che si avvale del Settore Protezione Civile per ogni riferimento ed immediato supporto.

Il Regolamento individua le seguenti componenti della struttura locale di protezione civile:

Accessibilità